AGGIORNATO
22/01/2020
 
NEWS
FACEBOOK
CATALOGO
LA GIURIA
AWARDS
PARTNERS
OSPITALITA'
I VINCITORI
RASSEGNA STAMPA

Google




nel web nel sito




I'VE SEEN FILMS - INTERNATIONAL FILM FESTIVAL
Milano, dal 10 al 19 Ottobre 2012

I've Seen Films

I VINCITORI 2009

Le FOTO dell'edizione 2009

I've Seen Films - 2009 Gala Award Evening VIDEO

Milano, 4 ottobre 2009

I’VE SEEN FILMS, fondato dall’artista internazionale Rutger Hauer, annuncia che il Festival si è concluso con una risposta estremamente positiva sia da parte del pubblico che degli autori dei cortometraggi, che hanno avuto la possibilità di vedere i propri lavori proiettati in alta definizione digitale.

La Serata di Gala e Premiazione, trasmessa in diretta da Microcinema Digital Network grazie alla tecnologia satellitare dell’Agenzia Spaziale Europea, si è svolta davanti ad una platea di 30,000 spettatori!

Con un programma di proiezioni di cortometraggi che ha visto in concorso 231 lavori da ben 70 Nazioni ed eventi speciali che si sono svolti nell’arco di 10 giorni presso Gnomo Milano Cinema, Centro Culturale Francese e spazio THECA, la Serata di Gala presentata dal produttore, regista e scrittore Bill Bristow assieme al rinomato Trio vocale ‘The Blue Dolls’, ha reso onore ai vincitori della seconda edizione di ‘I’ve Seen Films’.

La Giuria Internazionale, composta da Ridley Scott, Robert Rodriguez, Lech Majewski, Miranda Richardson, Paul Verhoeven, Eugenio Cappuccio, Anton Corbijn, Christopher Nolan, Bill Bristow Daniela Catelli, Teresa Cavina, Roberto Nepoti e Rutger Hauer ha attribuito i seguenti premi:

Per il Miglior Cortometraggio, Premio 20th Century Fox H.E. ed ammissione gratuita alla Masterclass della Rutger Hauer FilmFactory, a ‘Flax’, di Bard Ivar Engelsas (Norvegia)
Per la Migliore Fiction, Premio EUNIC, ‘El Pasajero’ di Andres Faucher (Venezuela)
Per la Migliore Opera Prima, Premio Agis Lombarda, ‘François’ di Dario Gorini e Iacopo Zanon (Italia) Per la Migliore Animazione, Premio IFQ Magazine, ‘El Empleo’ di Santiago Bou Grasso (Argentina)
Per il Migliore Videoclip, Premio CNR Media, ‘Quio: Rising Tide’ di Christine Lang (Germania)
Per il Migliore Film Social Awareness, Premio della Presidenza della Repubblica e Targa Rutger Hauer Starfish Association ad ‘Alice’ di Stefano Anselmi (Italia)
Per il Migliore Attore, Premio Lombardia Film Commission, a Dimas Gonzales per ‘El Pasajero ’ di Andres Faucher (Venezuela)
Per la Migliore Attrice, Premio Rivista Best Movie, a Francesca Faiella per ‘Clacson’ di Takehito Kuroha (Italia)
Per il Miglior Documentario, Premio MyMovies, ‘Three of Us’ di Umesh Vinayak Kulkarni (India)
Per il Migliore Film Sperimentale, Premio CortoWeb, ‘The Arrow’s Paradox’ di Jorge Caballero Ramos (Colombia)

Il Premio Speciale della Giuria è andato a ‘Paul Rondin est Paul Rondin’ by Frédérick Vin (Francia)

Sei Menzioni Speciali sono state assegnate a:
Shock’ di Marcell Gero (Ungheria)
Into the Woods’ di Matt Taabu (UK)
Je viens’ di Teddy Lussi Modeste (Francia)
Sale Timing’ di Olivier Barma (Francia)
Chasing Chekhov’ di Peter Sands (USA)
Clacson’ di Takehito Kuroha (Italia)

Undici Riconoscimenti Speciali ‘I’ve Seen Films’ sono stati assegnati a:
Skhizein’ di Jeremy Clapin (Francia)
Ma Bar’ di Finlay Pretsell (UK)
Opptur’ di Ketil Hoegh (Norvegia)
Porque Hay Cosas Que Nunca Se Olvidan’ di Lucas Figueroa (Spagna)
Our Wonderful Nature’ di Tomer Eshed (Germania)
Sommersonntag’ di Sigi Kamml e Fred Breinersdorfer (Germania)
Die Rote Kapelle’ di Alexander Boehle e Andy Bittner (Germania)
Sunrise’ di Alessandro Tresa (Italia)
Candy Darling’ di Silvia Defrance (Belgio)
Tutto o Niente’ di Christophe Fustini (Francia)
e ad Iren Reppen (Norvegia) per la sua interpretazione in ‘Opptur’ di Ketil Hoegh

Il Concorso Internazionale ha visto la partecipazione di ben 28 cortometraggi italiani.

I due premi ‘20th Century Fox H.E.’ del concorso internet assegnati dal Pubblico e dalla Giuria, sono andati rispettivamente a ‘La Preda’ di Francesco Apice (Italia) e ‘La Piecita’ di Carmen Colino (Argentina).

I 337 cortometraggi del concorso internet hanno ricevuto oltre 100.000 voti e sono stati visti oltre 1.500.000 volte da tutto il mondo.

Un Premio Speciale alla Carriera è stato consegnato, durante l’evento del 2 ottobre, all’eclettico artista polacco Lech Majewski, del quale è stato proiettato il toccante ‘The Garden of Earthly Delights’.

Il premio Best smart Short Film assegnato da ‘smart’, main sponsor del Festival, è andato a Dorota Zglobicka (Polonia) per il suo ‘Be Smarter’, realizzato durante la masterclass della Rutger Hauer FilmFactory 2009 a Rotterdam.

Rutger Hauer ha consegnato personalmente i premi agli autori, affiancato, oltre che dal presentatore Bill Bristow e dalle Blue Dolls, anche dalla versatile attrice Miranda Richardson, giunta appositamente da Londra per tale occasione. Presenti alla serata finale anche Lech Majewski, Daniela Catelli e l’Assessore alla Cultura del Comune di Milano Massimiliano Finazzer Flory.

Il programma del Festival ha vantato più di 100 anteprime italiane ed europee dei cortometraggi in concorso, nonché fuori concorso l’anteprima europea dello struggente ‘The Rhapsody’ del regista Max Cusimano.

Questa seconda edizione di ‘I’ve Seen Films’ si è nuovamente distinta tra gli altri festival anche per il fatto che gli autori hanno avuto la possiblità di vedere i propri lavori proiettati in alta qualità grazie ad una digitalizzazione magistralmente eseguita: tale caratteristica ha raccolto elogi entusiastici da parte sia del pubblico che degli autori stessi.

Tutti i lavori selezionati per il Festival si sono distinti per l’alto livello artistico e professionale. La schiera di autori in gara quest’anno comprendeva anche vincitori di premi Oscar, BAFTA ed Emmy, giunti da tutto il mondo per presenziare all’edizione 2009 di I’ve Seen Films.

Tutti gli autori premiati, in arrivo dalla Colombia, dagli Stati Uniti, dal Venezuela, dall’Argentina e da vari Paesi Europei, erano presenti alla Cerimonia di Premiazione.

Presso l’Universita’ Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ‘I’ve Seen Films’ in collaborazione con i Master in Progettazione e comunicazione del cinema e Analisi e progettazione del prodotto televisivo, ha organizzato due Masterclass sui temi ‘I Festival e la Promozione del Cortometraggio’ e ‘When Art and Poetry Meet Film’ che hanno visto presenti in qualita’ di relatori Rutger Hauer, Lech Majewski, Bill Bristow, Silvana Molino, Cinzia Masotina, Andrea Bellavita, PierPaolo De Fina e Giancarlo Zappoli.

Un evento speciale, realizzato in collaborazione con 20th Century Fox H.E., ha visto proiettato il film ‘L’Amore e il Sangue’ di Paul Verhoeven, membro della Giuria 2009 di I’ve Seen Films, seguito da un dibattito, moderato dallo stesso Fondatore e Presidente del Festival Rutger Hauer, e dai Direttori Artistici PierPaolo De Fina e Giancarlo Zappoli.
Il Bando di Concorso dell’edizione 2010, che includerà anche una categoria dedicata ai lungometraggi, verrà pubblicato a breve sul sito ufficiale del Festival.

Il catalogo del Festival può essere scaricato gratuitamente da:
www.icfilms.org/ita/catalogs.asp

Media Partner Ufficiale del Festival è CNR Media, che tramite il proprio network di radio, tv ed il sito web www.cnrmedia.com ha aggiornato gli spettatori sulle ultime news della manifestazione.


I’VE SEEN FILMS - INTERNATIONAL FILM FESTIVAL - Milano
ORGANIZZAZIONE: The Rutger Hauer Starfish Association
ORGANIZZAZIONE TECNICA: CortoWeb
Presidente : Rutger Hauer
Direttore: PierPaolo De Fina
Direttori Artistici : Pier Paolo De Fina e Giancarlo Zappoli
Responsabile organizzativa: Flavia Costa
Segreteria organizzativa: Angela Di Candia
icfilms@rutgerhauer.org
www.icfilms.org

Le FOTO dell'edizione 2009

I've Seen Films - 2009 Gala Award Evening VIDEO

Scarica i CATALOGHI del Festival in formato PDF

I Vincitori dell'edizione 2008



The Rutger Hauer Starfish Association